giovedì 7 maggio 2015

Progress 59 in caduta libera




Ormai è confermato, il cargo russo Progress M-27M 59, utilizzata per il rifornimento della ISS, ormai fuori controllo da un pò di tempo sta per tornare sulla Terra.

Era stato confermato che i frammenti avrebbero potuto toccare la nostra atmosfera in una finestra temporale molto ampia che andava tra il 7 e l'11 di Maggio, da ultimi aggiornamenti invece, pare che la data confermata da più fonti sia il 7 Maggio.

Il punto di impatto dato per certo dovrebbe essere una zona del Pacifico a largo delle coste della California. 

Seppur molto remota esiste una fascia di rischio, durante l'ultimo passaggio previsto verso l'1 di notte circa, nella zona tosco emiliana. 

Con il passare delle ore, le notizie saranno comunque più certe e sarà più facile fornirvi ulteriori dettagli.



Nessun commento:

Posta un commento