venerdì 23 agosto 2013

L'aurora boreale in diretta per tutto il mondo dalla Groenlandia




Per poter godere di una bellissima aurora boreale fino ad oggi era possibile fare solo due cose, andare in Groenlandia e vederla dal vivo o accontentarsi di foto pubblicate in rete.
Quest'anno le cose cambiano, infatti da sabato 24 a giovedì 29 agosto un gruppo di astronomi, ingegneri e astrofotografi, saranno nel Sud della Groenlandia per osservare l'Aurora Boreale che in questi giorni è più bella che mari.
Infatti, pare che Aurore Polari così spettacolari si possano vedere solo in periodi di massima attività solare, cosa che si ripete ogni undici anni.
E il 2013 pare essere l'anno giusto.
Poche settimane fa la NASA ha rilevato un inversione del campo magnetico del Sole, che confermerebbe che l'apice dell'attività solare è stato raggiunto.
Luciano Nicastro, astronomo presso l’INAF – IASF di Bologna e membro del progetto europeo GLORIA, del quale INAF è partner, ha dichiarato quanto segue: "Dunque, condizioni meteo permettendo, per ammirare in diretta questo spettacolo pirotecnico naturale, o vi recate in una regione vicino ai Poli o lo seguite in rete: per esempio, guardando mano a mano che verranno resi disponibili i video e le immagini raccolte dalla spedizione Shelios 2013"

La trasmissione in diretta sarà effettuata, grazie ad una telecamera in bianco e nero, ogni sera dalle 02:30 alle 03:30 ora italiana, e fornirà sequenze video che mostrano i movimenti dell’aurora.

I siti per osservare in diretta l'Aurora sono i seguenti :

- live.gloria-project.eu il sito del progetto Gloria
- sky-live.tv

Sempre sul sito del progetto Gloria, sarà possibile seguire l'evolversi delle condizioni climatiche, unico ostacolo per poter godere di questo meraviglioso ostacolo


Nessun commento:

Posta un commento