venerdì 28 giugno 2013

IRIS è finalmente partito

CREDIT: NASA TV 


IRIS è finalmente partito, grazie alla spinta di PegasusXL.
Un'ora dopo il lancio l'aereo lascia cadere sopra l'Oceano Pacifico, il prezioso carico da una quota di circa 11.900 metri d'altezza e dopo cinque secondi esatti Pegasus ha acceso i motori verso la sua meta: Il Sole.



Tim Dunn, coordinatore del lancio per la NASA, visibilmente soddisfatto dopo il lancio ha commentato "Siamo entusiasti. Siamo molto entusiasti. Abbiamo già ricevuto ottimi dati, i pannelli solari sono già stati spiegati e tutto sta procedendo come da programma"

Iris ci metterà circa 60 giorni per iniziare il suo lavoro, visto che per tutto questo tempo resterà in orbita in fase di ambientazione. La missione di IRIS aiuterà a chiarire i dubbi e le incertezze sulla stella del nostro sistema solare.


Nessun commento:

Posta un commento